L’America Del Bullo

I Paesi alleati e amici, quelli che facevano conto sugli Stati Uniti come garanzia della loro sicurezza e dello sviluppo civile, si sono ormai arresi all’evidenza dei fatti. L’America, la grande nazione che aveva inventato e diffuso nel mondo una certa idea di “soft power”, intesa come capacita’ di attrarre e persuadere, ha imboccato una…

COLLUSIONE O CONGIURA?

` Il presidente Donald Trump sta causando un fenomeno senza precedenti, la perdita di consensi per il suo partito in una congiuntura economica di massima espansione ed occupazione. La polarizzazione che ormai prevale negli Stati Uniti, ad opera di un capo dell’esecutivo che ha stravolto istituzioni e regole del gioco democratiche, ha ormai alienato un…

L’inutile sgomento dopo Helsinki

Per Donald Trump vale oggi il furore di Cicerone nella famosa accusa: “quousque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?” E’ un interrogativo che un numero crescente di americani comincia a porsi a distanza di soli quattro mesi dalle elezioni midterm che potrebbero impartire una mazzata alle speranze di rielezione di Donald Trump, il presidente che ha…

History will judge Trump’s embassy decision

“A great day for Israel!,” proclaimed president Trump in celebrating the opening of the U.S. embassy in Jerusalem while Israeli armed forces slaughtered dozens of Palestinians. The demonstrators were trying to dismantle the borderline that cages them in the Gaza strip. They had been warned not to try. Israel made good on its warning by…

Trump e lo shutdown, una nazione in sospeso

Donald Trump non è mai stancato di vantare la sua capacità di “deal maker” dalla collaudata, a volte brutale, tecnica negoziale. Oggi, una cosa è certa, il Presidente Trump è totalmente incapace di trovare soluzioni negoziate con l’opposizione democratica e con la stessa leadership del partito repubblicano.   Il capo della minoranza democratica ha bollato…

La Virginia ha detto no al Trumpismo

La Virginia – terra madre di otto presidenti – ha detto no al trumpismo, eleggendo in massa i tre candidati democratici alle cariche statali. Altrettanto eccezionale è stata l’elezione del primo candidato transgender nella storia politica americana. In Virginia Danica Roem, primo candidato transgender nella storia politica americana, ha sorprendentemente sconfitto un delegato repubblicano con…

Le prove di valzer del Presidente Trump

Donald Trump, un personaggio televisivo all’insegna del “make a deal” (facciamo un affare) passato ad occupare la Casa Bianca con una disinvoltura stupefacente negli annali di storia americana, è tornato a cercare un “deal” con chi meno se lo aspettava, i bistrattati democratici. È un spettacolo che ha sorpreso il mondo politico, che nel giro…