Nell’Argentina del nuovo Papa, la presidentessa Cristina Kirchner forse danza il suo ultimo tango

La Casa Rosada, sede della presidenza argentina, si affaccia sulla storica Plaza de Mayo insieme con la Cattedrale Metropolitana di Buenos Aires, retta per lungo tempo dal Cardinale Bergoglio, ora nuovo Pontefice della Chiesa Cattolica. Verosimilmente, l’elezione papale del cardinale argentino, nipote di immigrati piemontesi, rappresenta un’iniezione di morale per un popolo che attraversa un…